Aktiver Lieferservice Novara und Umgebung - Rufen Sie 351 982 7931 an

I semi della Cannabis si possono mangiare?

Ancora troppe persone sono inconsapevoli dei grandi benefici che i prodotti derivati dalla Cannabis Light con alti contenuti di CBD possono portare al proprio organismo, semplicemente cambiando piccole abitudini, come quelle alimentari e aggiungendo i prodotti di cui andremo a parlare in seguito alla propria dieta, potrebbero trovare quell’equilibrio che inseguono ormai da anni senza riuscirci, in pochissime settimane.

I semi della Cannabis Light si possono mangiare e vengono definiti dagli esperti un “Superfood” grazie ai micronutrienti cui sono ricchi come:  aminoacidi (leucina, isoleucina, fenilalanina, lisina, metionina, treonina, triptofano e valina.) , vitamine (B, B1,  B2, B3, B-6, B9, C, A, E, PP), sali minerali (calcio, magnesio, potassio, ferro e fosforo), proteine, fibre e acidi grassi (omega-3 e omega-6) che si possono assimilare dal loro interno se mangiati crudi.

Oltre ad essere un alimento direttamente commestibile, i semi sono la base di molti altri prodotti, per dare scelte diverse a chi vuole integrare questo alimento alla propria dieta in modo diverso, possiamo trovare farina di Canapa, olio di Canapa e latte di Canapa derivati dalla lavorazione di questi semi, prodotti versatili con i quali ci si può divertire a creare le ricette che più ci piacciono, oltre ad essere facili da abbinare alle proprie ricette, sono ottimi sostituti da consumare durante i pasti della giornata come per esempio il latte di Canapa a colazione o l’olio di Canapa anziché quello d’oliva per condire i propri piatti come le insalate e renderli più salutari ed equilibrati, una scelta valida anche per chi ha deciso di fare uno stile di vita vegetariano o vegano.

Questi alimenti oltre ad essere benefici per tutti noi, risultato invece fondamentali per quelle persone che hanno problemi di cui vorrebbero sbarazzarsi, infatti attraverso l’assunzione giornaliera dei valori nutrizionali presenti all’intero (che abbiamo visto prima), questi prodotti hanno veri e propri principi attivi che vanno a prevenire o attenuare sintomi di malattie indesiderate grazie alle proprietà antiinfiammatorie, i semi di canapa rappresentano un valido sostegno al sistema immunitario, al sistema nervoso (in particolare, nei disturbi d’ansia, depressione, attacchi epilettici, insonnia), agiscono come rimedio per diverse patologie della pelle (come acne, eczemi, dermatiti) e favoriscono i processi cognitivi.

Inoltre, sembrano essere un aiuto prezioso per il sistema respiratorio, grazie alla loro capacità di contrastare efficacemente asma, tracheite e sinusite. Combattono inoltre il colesterolo e favoriscono lo sviluppo dei globuli rossi, contribuendo così a prevenire malattie cardiocircolatorie.

Hinterlassen Sie einen Kommentar

Bitte beachten Sie, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

×
Willkommen Neuling

x